Flan di melanzane e Provolone Valpadana con coulis di pomodoro dolce

Ricetta elaborata dal Ristorante “Gustavino”, Firenze

La borsa della spesa per 4 persone

2 melanzane • olio d’oliva • 1/2 l di panna • 250 g di maizena • latte • 4 uova intere Provolone Valpadana • pepe • noce moscata • sale • pomodori ciliegini • zucchero


Tagliate le melanzane con una mandolina nel verso della lunghezza e friggete in olio di oliva le fette così ottenute. Fate bollire la panna e, una volta raggiunta l’ebollizione aggiungete la maizena precedentemente sciolta in poco latte freddo, il Provolone Valpadana a scaglie grandi e parte delle fette di melanzana tagliate a dadini. Aggiungete pepe, noce moscata e aggiustate il sale. Imburrate delle pirofile individuali, rivestite con le fette di melanzane intere rimanenti e versate al centro il composto. Cuocete in forno a bagnomaria per 20 min a 180 gradi. Scegliete dei pomodorini ciliegini ben maturi. Fate caramellare leggermente in una casseruola un cucchiaio di zucchero, aggiungete i pomodorini e lasciate stufare leggermente, poi aggiungete uno spicchio di aglio, sale, pepe, un cucchiaio di aceto balsamico e lasciate sul fuoco per 10 minuti. Passate al passaverdura e addensate con il micri. Create una decorazione sul piatto con il coulis di pomodoro e sformate il flan.

IL VINO CONSIGLIATO:

Chianti Classico DOCG