Bottoni di Provolone Valpadana al profumo di rucoletta

Ricetta elaborata dal Ristorante “Giardino”, San Lorenzo in Campo (Ps)

La borsa della spesa per 4 persone

Per la pasta: 500 g di farina “00” • 5 tuorli d’uovo • 2 uova intere • 10 foglie di rucoletta finememte tritata

Per la farcia: 400 g di Provolone Valpadana • 100 g di mozzarella • 10 g di rucola • 1 turlo d’uovo

30 g di Parmigiano Reggiano • sale • pepe

Per la salsa: 1 piccola cipolla • 1 carota • 1 costa di sedano • 1 spicchio d’aglio

olio • sale • 500 g di pomodori maturi


Per la pasta. Impastate la farina con le uova e la rucoletta, lavorate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Dividete ora l’impasto in due parti e stendete due sfoglie sottili. Per la farcia. Passate al mixer la Provolone Valpadana, la mozzarella e la rucola, se l’impasto vi appare molto duro aggiungete un cucchiaio di panna. Unite quindi l’uovo e il Parmigiano e aggiustate di sale e pepe. Per la salsa. Fate appassire in una padella la cipolla, il sedano e la carota, tagliati a julienne, con un po’ d’olio e d’aglio. Aggiungete anche i pomodori tagliati a metà e aggiustate di sale. Fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco moderato, poi passate la salsa al mixer e al colino. Sulla prima sfoglia mettete a distanza di circa 4 cm uno dall’altro tanti piccoli mucchietti di farcia; potete usare un sac à poche per aiutarvi. Ricoprite con la seconda sfoglia e con l’aiuto di un tagliapasta formate dei bottoni di circa 2 cm di diametro. Chiudete bene i bottoni in modo da evitare che rimangano delle bolle d’aria. Cuocete i bottoni in acqua salata e conditeli con la salsa calda.

 

IL VINO CONSIGLIATO:

Oltrepò Pavese Rosso DOC