Rombo al Provolone Valpadana dolce e mandorle con involtino di cavolfiore

Ricetta elaborata dal Ristorante “Arnolfo”, Colle di Val d’Elsa (Si)

La borsa della spesa per 4 persone

Per il rombo: 4 filetti di rombo di 120 g • 100 g di Provolone Valpadana dolce tagliato sottile

20 g di mandorle a fette • 20 ml di olio extra vergine • 1 spicchio d’aglio • 100 ml di fumetto di pesce

50 ml di vino bianco • sale e pepe

 Per la preparazione dell’involtino di cavolfiore: 100 g di pasta fillo • 50 g di burro

100 g di Provolone Valpadana dolce • 150 g di cavolfiore • noce moscata • sale e pepe


Tagliate a forma circolare molto sottile il Provolone Valpadana con un coppapasta di 4 cm di diametro. In una pirofila da forno adagiate i 4 filetti di rombo salati e pepati, ricoprite con il Provolone Valpadana a forma di squame sovrapposti l’uno all’altro unendo le mandorle a fette. In una piccola casseruola con olio extra vergine rosolate uno spicchio d’aglio che in seguito avrete cura di togliere, unite il vino bianco e il fumetto di pesce, sale e pepe, e versate il tutto nella pirofila con cura. Mettete in forno a 200 gradi per 6 minuti, gratinando alla fine. Preparazione pasta per involtino: tritate il Provolone Valpadana e il cavolfiore precedentemente cotto, unite una grattatina di noce moscata e aggiustate con sale e pepe. Imburrate e sovrapponete i fogli di pasta fillo, mettete il composto ottenuto e arrotolate formando un cilindro compatto che taglierete obliquamente in quattro, cuocete in forno a 200 gradi per 10 minuti.

IL VINO CONSIGLIATO:

Chianti Classico DOCG