Triglie croccanti su passatina di fave novelle e Provolone Valpadana

Ricetta elaborata dal Ristorante “La Barrique”, Torino

La borsa della spesa per 4 persone

8 filetti di triglia • 1 scalogno • 100 g di semola • 400 g di fave sbucciate

1 spicchio d’aglio in camicia • olio extravergine d’oliva • brodo di pesce

qualche cucchiaio di panna • sale • Provolone Valpadana tagliato a scagliette sottili

 


Ponete in una pentola lo scalogno stufato, lo spicchio d’aglio e i 3/4 delle fave, coprite con brodo di pesce e fate cuocere, frullate poi il tutto con qualche cucchiaio di panna e l’olio. Salate intanto i filetti di triglia e impanateli nella semola. Fateli cuocere nell’olio caldo e teneteli croccanti. Preparate il piatto disponendo a specchio la passatina di fave, poneteci sopra alcune fave intere appena scottate e i due filetti di triglia. Guarnite con le scagliette di Provolone Valpadana.

IL VINO CONSIGLIATO:

Nebbiolo d'Alba DOC